Ultima modifica: 7 marzo 2018

Avviso #A-114

Decreto costituzione Commissione di vigilanza per il servizio di refezione scolastica

 Prot. n. 835/V.6 Eboli, 7 marzo 2018
  • Al Consiglio di Istituto
  • Alla Responsabile di plesso – Infanzia “Paterno” Ins. Maria De Martino
  • Alla Sig.ra Veronica Campione
  • Al Comune di Eboli – Ufficio Scuola
  • All’Albo
  • Al Sito web – “Amministrazione Trasparente”

Oggetto: Decreto costituzione Commissione di vigilanza per il servizio di refezione scolastica.

Il Dirigente Scolastico

premesso

  • che il servizio di refezione scolastica è finalizzato a rendere effettivo il diritto allo studio, di cui all’art. 327 del D.lgs. 297/94, la cui competenza è attribuita agli enti locali;
  • che il predetto servizio è assicurato dal Comune di Eboli tramite affidamento in gestione ad impresa di ristorazione specializzata;

vista la nota del Comune di Eboli assunta agli atti con prot. n. 4274/I.9 del 05.12.2017;

tenuto conto di quanto indicato nell’art. 19 – “Commissioni di vigilanza” –  del Capitolato speciale d’appalto per il servizio di refezione scolastica nelle scuole statali dell’infanzia e primarie del Comune di Eboli – Allegato “1” alla determinazione n. 304 – R.G. n. 1308 del 17.7.2017;

considerata la normativa a supporto, “Linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica”, che prevede per le commissioni mensa che i genitori degli alunni possono partecipare direttamente al controllo del servizio mensa;

considerata la presenza del servizio di refezione scolastica nei plessi di scuola dell’infanzia dell’Istituto;

ritenuto necessario costituire una Commissione d’Istituto che eserciti funzioni di controllo sull’andamento del servizio di refezione scolastica;

acquisita per le vie brevi la disponibilità degli interessati;

DECRETA

per le motivazioni espresse in premessa che qui si intendono integralmente richiamate,

  1. di costituire la seguente Commissione di vigilanza per il servizio di refezione scolastica:
Componenti Nome e Cognome
Dirigente Scolastico o suo delegato Dott.ssa Roberta Talamo
Delegato del Dirigente Scolastico Ins. Maria De Martino
Genitore Sig.ra Veronica Campione
  1. di dare atto che i membri della Commissione, per le funzioni svolte, non percepiranno alcun compenso e resteranno in carica fino alla nomina dei nuovi componenti salvo perdita dei requisiti o dimissioni;
  2. di sottoporre il presente provvedimento, per quanto di competenza, all’approvazione del Consiglio di Istituto.

Il Dirigente Scolastico

f.to Roberta Talamo